Tutti gli articoli di Leonessa

30.03.2019 – Giornata di giochi medioevali

Giornata¬†dedicata¬†completamente¬†al¬†gioco¬†per¬†i¬†nostri¬†castorini¬†e¬†lupetti¬†😊.
Ritrovo ore 10.00 alle scuole di Bosco Luganese con un sole e una gradevole temperatura.
La mattinata é iniziata con un bellissimo nuovo gioco a sestene .  Tutta la sestena doveva riuscire ad arrivare alla fine del campo a dipendenza della carta ( picche, cuori, quadri fiori) estratta .
Ci sono poi state altre varianti molto divertenti ed anche le Akele hanno partecipato entusiaste 😊.
Dopo la pausa-pranzo abbiamo sistemato le ultime casacche medioevali e preparato il grido per il convegno cantonale.
In seguito altri divertenti giochi ci hanno accompagnato fino alla merenda .
La bella giornata é terminata con il cerchio di chiusura .

Leonessa

09.02.2019 – La giungla

Questo sabato c’√® stato il ritrovo alle 10:00, ma solo per i (Vice) Capi Sestena. La prima cosa che abbiamo fatto √® stato un breve ripasso tra: piede tenero, castorino e lupetto. Dopodich√©, i lupi presenti hanno potuto dare prova di sapere qual’√® il ruolo di un capo e del suo vice.¬† Per finire la lezione, un ripasso delle 3 leggi del lupetto.¬†

Prima di pranzo √® stato letto il primo capitolo della storia del “Libro della giungla”. Era molto importante tenere bene a mente i personaggi, i luoghi (che alla fine era solo la giungla) e l’ordine degli eventi.

A mezzogiorno circa abbiamo pranzato. Dopo la pausa, alle 13:00 circa, l’attivit√† ha ripreso e i lupetti hanno realizzato un totem meraviglioso, composto dai personaggi (pi√Ļ i luoghi) del capitolo letto in precedenza, ovvero la giungla, i lupi, la tigre Shere Khan, l’orso Baloo, Mowgli il cucciolo d’uomo, e la Baghera la pantera nera.

Un’oretta dopo ci ha raggiunto il resto del “branco”. Insieme, tutti i lupetti hanno dovuto fare una specie di caccia al tesoro.  Bisognava andare a fare una ricerca pi√Ļ volte, ogni volta che le sestena partivano, trovavano un pezzo del capitolo del “libro della giungla”. Dopo che tutti e 5 i pezzi capitoli erano stati trovati e il capitolo era stato ricomposto, ogni sestena doveva rappresentarne uno su un grande cartellone, come preferivano.

Intorno le 16:20 la merenda aveva placato la fame procurataci dalla giornata. In pi√Ļ, √® stata accompagnata dal tempo libero, generalmente occupato giocando o riposandosi sui davanzali delle finestre. Con la pancia soddisfatta e un sorriso sul viso, alle 17:00 ‘attivit√† √® stata chiusa. 

Ci vediamo il prossimo sabato.

Tanti saluti scout. 

Polipo

19.01.2019 – Giochi

questo √© stato il giorno della ripresa delle attivit√†. Noi lupetti ci siamo dedicati a 5 giochi. Leonessa (Claudia) aveva un gioco …”culinario”. Consisteva nel recuperare delle penne di pasta usando degli spaghetti, per poi riporle in una ciotola. Quello di criceto (Stefania) invece, era il Jenga. Nel Jenga bisogna togliere i pezzi di una torre per poi riporli in cima, senza farla cadere. Polpo (Dominique), aveva un altro gioco “culinario”, perch√© con gli occhi bendati bisognava togliere da una scatola per le uova pi√Ļ noci possibile in un minuto, utilizzando una pinza per li spaghetti. Infine, la nostra capo muta, Avocette (Sandra), lei non si occupava di uno, ma due giochi. Nel primo bisognava colpire un bersaglio in stoffa con delle palline, che poi rimanevano attaccate con il velcro. Si otteneva il punto se la pallina si attaccava al colore corrispondente. Il secondo gioco invece, era quello che ci accommpagna per tutta la stagione…la balestra, con qui si colpisce un altro bersaglio.Come si sa, divertirsi mette fame. Per questo non √© potuta mancare la nostra tradizionale merenda, ricca di biscotti e altri docli buonissimi.Noi ci salutiamo, ma appuntamento venerdi sera, tutti insieme per andare a Camperio, per il nostro classico weekend sezionale. Ci divertiremo.Tanti saluti scout.

Polpo