Tutti gli articoli di Riccio

19.03.2021 – C.O.

L’attività cominciò alle 14:00 (come al solito), ci siamo diretti verso il capo di calcio dove abbiamo cominciato l’attività.

L’attività consisteva in una corsa d’orientamento, ma al posto di aver già i punti li i capi ci diedero delle coordinate che noi dovevamo indicare sulla cartina.

Una volta trovato il punto ci si avviava per trovare una bustina in cui c’erano delle domande sul tema degli scout, la nostra sezione e la geografia ticinese.

Visto che eravamo stati lenti abbiamo finito alle 17:00.

Bradipo, Luke Sawyer

13.03.2021 – Scalette e ponti di corda

Oggi il tempo dava soleggiato quindi abbiamo potuto fare le attività nel bosco.

Abbiamo fatto in pratica un rinfresco di memoria per i nodi Scout, con le corde date. Ci siamo impegnati molto a costruire la scaletta per alberi e il ponte, sia io con la mia pattuglia, sia quella di Gwen.

Abbiamo avuto compagnia da un bellissimo gatto maculato nero e caramello, che ci faceva da spettatore, era molto simpatico, quando venne l’orario di partire, mettere tutto in ordine, prendere su le corde, e recarsi alle scuole, il micio ci seguì tutto il tempo fino a metà strada poi finì per fortuna per stufarsi e di tornare nel suo territorio (probabilmente tornava dal suo padrone).

Al ritorno abbiamo giocato un po’ a palla americana prima d’andare via, (ha vinto la pattuglia di Gwen). Prima di andare i nostri Rover c’hanno consegnato le info per il 24 aprile ovvero per il “Convegno”. Finito anche quello abbiamo gridato il nostro urlo speciale ALC.

IL MIO PARERE SU QUESTA GIORNATA: mi é piaciuto molto, spero di essere presente il prossimo sabato e spero che anche gl’altri possano esserci.

Grazie per aver letto! Ramarro – Alexander

06.03.2021 – Segni di pista

Una giornata così così, il tempo non era uno dei migliori ma noi scout non molliamo mai!

Abbiamo fatto un po di pratica, un gioco per vedere se le nostre menti si ricordavano dei segni di pista, e devo dire che alla fine ci siamo (quasi) sempre arrivati a saperli. Dopo il gioco ci siamo recati all’interno dove le risate sono scoppiate! Con la nostra fantasia abbiamo creato un nostro sentiero con i segni di pista e per finire dei disegni di Pasqua per la casa anziani di Agno.

Fenec – Gwen

28.11.2020 – Nodi

Di mattino ci siamo incontrati a Bosco Luganese e abbiamo imparato tanti nodi.

All’ inizio abbiamo parlato su come possono esserci utili e quando si possono utilizzare, abbiamo poi imparato a fare diversi tipi di nodi (nodo a otto, nodo semplice, nodo scorsoio, nodo barcaiolo, bocca di lupo e altri). Abbiamo giocato a tiro ala fune, ma l’ultimo doveva anche fare un nodo, poi abbiamo imparato come fare un ponte. Infine abbiamo giocato a palla americana, solo che quando si era presi bisognava fare un nodo per rientare in campo.

Luke/Bradipo

21.11.2020 – Aquile Randagie

Sabato 21 novembre ci siamo ritrovati a Bosco Luganese, purtroppo c’erano tanti assenti.

Per iniziare abbiamo parlato di cosa fare durante l’attività e cercare una specie di nuovo grido senza urlare ma con dei gesti.

Poi siamo andati verso la sala e abbiamo iniziato a guardare il film che si intitolava “Aquile Randagie”: il film parlava di scout italiani durante il nazismo che non potevano più fare attività ma loro si sono nascosti e hanno continuato con le loro attività, il film è stato davvero bello e anche molto interessante. Finito il film abbiamo fatto merenda con le nostre merende e poi abbiamo giocato con la palla e siamo tornati a casa. Attività molto interessante.

Anthony,Scoiattolo 

17.11.2020 – Morse

Il Covid-19 non ci ferma! Essendo in pochi il divertimento non finisce mai.

Questo bellissimo pomeriggio soleggiato è stato come sempre stupendo. Abbiamo praticato il Morse, il tipico metodo di comunicazione con puntini e righette. Le nostre pattuglie hanno lavorato “duramente” per arrivare alla frase finale. Per comunicare abbiamo dovuto usare diversi metodi: le bandierine, il rumore/suono e gli oggetti del bosco.

Alla fine come sempre la merenda, che da questa volta, dobbiamo portare da casa.

Purtroppo per il Covid anche il nostro mitico urlo iniziale e finale non si è potuto fare, ma una soluzione c’è stata!

Ocelot