Weekend in Igloo

Sabato 23 Febbraio


Noi Pio ci siamo trovati alla stazione di Rivera alle 11:30 e siamo partiti verso Bedretto per costruire un Igloo in cui dormire la notte tra la neve. Dopo un’ora di macchina siamo arrivati sul posto ma con una spiacevole notizia, la strada per andare verso il campo non era spalata. Dopo una decina di minuti girovagando intorno al posto abbiamo deciso di posteggiare le auto vicino ad un ristorante, non molto lontano dal campo. Abbiamo preso le cose necessarie per il weekend e ci siamo diretti verso il campo. Dopo una camminata di dieci lunghissimi minuti siamo arrivati al campo e abbiamo pranzato. Dopo pranzo abbiamo cercato un posto in cui costruire l’Igloo e dopo averlo trovato abbiamo cominciato a costruirlo con vari blocchi a forma di cubo. Un Pio, mentre gli altri stavano costruendo l’Igloo, ha cominciato a costruire un frigorifero per il cibo tramite un tunnel. Entravi da un lato, prendevi quello che avevi bisogno e uscivi dall’altra parte. Dopo aver finito di fare le mura dell’Igloo abbiamo fatto una pausa merenda. Dopodiché abbiamo attaccato vari teloni per fare il tetto e gli abbiamo attaccato a vari alberi intorno all’Iglooo. Dopo aver finito l’Igloo abbiamo preso i piattelli e abbiamo fatto un paio di discese mentre i Rover cercavano un posto in cui cucinare la cena. Trovato il posto abbiamo cominciato a cucinare i ravioli in scatola accompagnati da un meraviglioso cielo rosso. Dopo cena ci siamo diretti subito dentro l’Igloo siccome stava facendo sempre più freddo. Appena entrati ci siamo bardati e abbiamo dormito.

Domenica 24 Febbraio

Dopo che tutti si sono svegliati dopo la gelida notte abbiamo fatto colazione con brioche e cioccolata. Dopodiché abbiamo slegato i teloni, riammucchiato le nostre cose e caricate sulla macchina. Arrivati ai parcheggi di Bioggio ci siamo salutati e siamo tornati a casa.

Ermellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.