21.11.2015 – IMPARIAMO GIOCANDO!!!

Quest’oggi noi lupetti abbiamo avuto il piacere di svolgere, presso la nostra sede a Bosco Luganese, un’attività coi fiocchi!
Ovviamente si parla in senso figurato di fiocchi, in quanto quelli di neve non si son visti nonostante sia quasi stagione, anzi…
Ad accompagnarci questa volta c’erano anche due nuovi membri: una nuova Akela, il cui nome scout è Pinguino ( da poco passata e già adesso diventata parte integrante del team, benvenutissima :)) ed un simpatico Castorino di nome Ricardo.
Tornando al dunque, in questa meravigliosa giornata soleggiata un Avocette molto volenterosa ci ha introdotti un qualcosa ad alcuni di noi assai noto: l’alfabeto morse (un codice utilizzato una volta per comunicare, attraverso un apparecchio chiamato telegrafo, una sorta di telefono, ma un po meno moderno).
Verificare che i lupetti avessero inteso al meglio in cosa consistesse questo alfabeto è stato, ahimè, un po il delirio (ma non per tutti), Lupettini ci vuole un po più di attenzione per apprendere al meglio un qualcosa di nuovo, questo non solo qui, ma ovunque…
Poi Avocette ci ha mostrato un fantastico telegrafo fai da te, funzionante a luce ed appena fabbricato, idea molto carina in quanto permetteva anche di poter testare concretamente la teoria e quindi farsi un po un’idea di come funzionassero questi emettitori di telegrammi.
Dopo l’impariamo cosa è che viene? Ah sì, il giocando! Un momento per i lupetti per scatenarsi, collaborare e mettere in pratica tutto ciò che hanno imparato (ovviamente muniti di un Buona Caccia, ricordarsi tutto l’alfabeto morse è un po dura).
Nel primo gioco erano suddivisi in due squadre e dovevano cooperare per vincere una sfida, che consisteva nel tradurre un vocabolo dalla lingua italiana in morse il più velocemente possibile.
Successivamente ha avuto luogo un domino morse, ed il dominio era quasi totalmente dei piccoli Castorini (un bravo quindi a Martina, Alena, Bianca, Ricardo ed Alexander, che non solo in questo gioco, ma durante tutta l’attività hanno dimostrato nella loro piccolezza una grandezza enorme :D).
Poi una piccola sfida di memory, con i personaggi del Libro della giungla ed ognuno di noi ad “impersonificarlo” in quanto possessori di una carta, è stata indotta da Bianca e Joel, vinta con tanta astuzia da Bianca.
L’ultimo gioco propostoci, si basava sulle nostre conoscenze escursionistiche, in quanto bisognava preparare uno zaino virtualmente (le immagini colorate erano stampate, in quanto per un fattore di praticità, non si potevano portare concretamente gli oggetti), ed in questo i nostri Lupetti sono stati abbastanza bravi!
Impossibilitati a continuare l’attività, con ancora altri giochi da mettere in pratica, ci siamo aggregati alle altre camice, per un pezzetto del video sezionale, che andrà in onda il prossimo Sabato, in assemblea.

Infine, non mi resta che augurarvi una buona settimana ed a Sabato prossimo, non mancate 😉

Camaleonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.