CE 2014 – Decimo giorno

Risveglio alle 8.30, facciamo la nostra abitudinale colazione e dopo aver riordinato un po’ il campo e la cucina, ci ragruppiamo per creare il nostro consueto ricordino del campo.

Primo ricordino:
Una pietra con il filo da ferro..
Arrotoliamo il filo di ferro intorno alla pietrina e facciamo il gancetto per poi appenderlo. (Ciondolo)

Secondo ricordino:
Una rondella di legno
Con dei pennarelli indelebile abbiamo colorato quello che volevamo, buchino, una cordicella e lo si appende alla camicia.

Dopo pranzo, Giraffa ha organizzato e insegnato dei balli e canti nuovi. Contemporaneamente Picchio faceva scaldare delle pietre sul fuoco in cucina, portandole ai ragazzi per scaldarsi le mani e i piedi.
A cena, abbiamo mangiato dei gnocchi fatti in casa dai nostri cuocchi, (Chpimunk, Cavalletta, Picchio, Daino e Alma), con una salsa al ragù fatta in casa da Giovanna… GRAZIE!
Per concludere la giornata si è organizzata una C.O. notturna e gelida nel bosco e nel villaggio di Bedretto. Tutti hanno partecipato con grande entusiasmo, malgrado le temperature che persistono ad essere invernali!

BRAVI RAGAZZI E COMPLIMENTI……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.