CE 2014 – Quinto giorno

Che MERAVIGLIA e che bellezza!
Ci siamo alzati con un sole meraviglioso ed era il benvenuto in tutti sensi.

Era previsto di fare un Raid, ma visto le condizione meteorologiche e il freddo che regna nelle montagne, i capi hanno deciso di fare solo una bella passeggiata. Ed è quello che abbiamo fatto. Sotto un cielo dipinto di azzuro con un sole caloroso che riscaldava i nostri corpi ci siamo avviati nelle montagne, dopo circa 3km ci siamo fermati e abbiamo fatto pranzo, con un attimino di riposo, per poi continuare la camminata per ritornare al nostro campo.

Era serata doccia, e indovinate chi ha iniziato per primo tra maschi e femmine?????
Esatto, le femmine hanno avuto la precedenza sui maschi… Essendo tante e come è conosciuto le donne ci mettono, tra capelli e tutto… I maschi impaziente di poter andare a farla, a loro volta sono rimasti con un acqualina in bocca, perché il loro turno è saltato perché la cena era pronta e quindi chi era già in costume da bagno per andare sotto ha dovuto rivestirsi e aspettare il giorno seguente. Poverini!!!!

Dopo la cena, capriolo e Riccio ci hanno messo alla dura prova con un gioco di pazienza formato umano. Due persone con due corde incrocciate e legate ai polsi hanno dovuto trovare la soluzione per liberarsi e aver due corde sciolte.Suricato e Castoro, ci hanno aperto uno spettacolo fantastico. Tante risate e tanti invogliati ad aiutare, si sono messe anche alla prova Farfalla Vanessa e Daino. Tutti due gruppi senza successo ma sempre decisi di trovare la soluzione. La curiosita e la voglia di riuscirci, ci si sono messe anche Leonnessa e Avocette. Uno show tra tutti. In totale dopo ben un ora di prove, di risate e di meli-melo, Leonnessa e Avocette hanno ricevuto un aiutino da Capriolo. La soluzione era così evidente, che è scoppiata un risata unica attraverso tutto il campo!
Bel gioco!!!!

La serata continua con un gioco si postazione con le legge scout e poi nanna!

Buona notte a tutti e a domani per una nuova e divertente giornata
Ciao!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.